Chiesa di S. Giovanni Battista in Casteldelmonte

  
La chiesa di S. Giovanni Battista in Casteldelmonte è posta fuori del Castello sulla cui porta, posta ai piedi di una possente torre, è ben visibile l’aquila del Comune di Todi.
Sostituì una piccola chiesa all’interno del castello stesso e di cui, fino a qualche anno fa, erano visibili tracce e segni.
Fu edificata nell’anno 1678, a spese del curato Tarquinio da Conte, morto l’anno innanzi.
 
Chiesa di San Giovanni Battista in CastelelimonteChiesa di San Giovanni Battista in Castelelimonte
 
All’interno vi sono tre altari: il maggiore dedicato a S. Giovanni Battista nel quale si afferma, in un inventario del 1774, esservi stato un quadro in cui erano effigiati S. Giovanni Battista, S. Antonio di Padova e S. Barbara; il secondo altare è dedicato alla Madonna SS.ma; il terzo altare è dedicato a S .Giuseppe e rappresentante il suo “transito”, con Gesù e Maria assistenti.
 
La chiesa è stata oggetto, in questa seconda parte del XX secolo di interventi assai significativi.
Il primo si ebbe nel 1956 con restauro, ristrutturazione ed ampliamento. Fu tolto il soffitto fatto con canna e su di esso era dipinta S. Barbara con ai suoi piedi il paese di Casteldelmonte, rendendo visibile la capriata in legno. Fu, inoltre, abbattuto il campanile che si trovava sul lato sinistro e costruito uno nuovo sul lato destro nella forma come oggi si vede.
Nel 1988 si ebbe il secondo intervento con il rifacimento del tetto e adeguamento alle norme liturgiche volute dal Concilio Vaticano II. Nel dicembre 1998 fu completata la ristrutturazione e la tinteggiatura anche in considerazione dell’avvenuta realizzazione di un Ostello della Gioventù sull’edificio realizzato, a partire dal 1936, come Colonia estiva per bambini e giovani.
 
La realizzazione fatta dal Comune di Acquasparta, negli anni 60, di archi lungo le mura antiche, sul lato sud, e quella dell’ostello, di fronte, con i suoi colori tenui e riposanti, ha delimitato una piazza assai gradevole e accogliente. In oltre questo paesino, posto a 640 metri sul livello del mare, è ideale come luogo di soggiorno e riposo estivo.